Parodontologia

Una patologia particolarmente diffusa (le statistiche parlano addirittura dell'80% della popolazione adulta) è la parodontite, volgarmente chiamata piorrea. Questa attacca le strutture che circondano il dente, minandone il supporto.

Le cure parodontologiche sono particolarmente importanti in quanto la parodontite, spesso, non si manifesta attraverso sintomi netti ed acclarati, se non quando è in uno stato già avanzato, cioè quando i denti iniziano ad avere un'eccessiva mobilità. Un dentista competente e preparato ha i mezzi diagnostici per poter riconoscere la parodontite e quindi curarla tempestivamente.



Il ritiro delle gengive dovuto alla malattia parodontale è abbastanza caratteristico e ha inizio sempre dagli spazi interdentali. La recessione gengivale rappresenta l'inizio di una cascata di eventi che si inizieranno a manifestare negli anni successivi: innanzitutto il danno estetico, l'aumentata sensibilità e il rischio della formazione di carie sulla superficie radicolare esposta.

 

Torna alla categoria "paradontologia"
Siti Web personalizzati di Euweb.it